Assistenza Clienti: info@pubblienne.it

Mascherina FFP2 - Italiana -

Mascherina FFP2 certificata MADE IN ITALY
- Spedizione Gratuita -
Nessuna immagine impostata
20 - 49 pz.
€1,00
50 - 99 pz.
€0,90
100 - 199 pz.
€0,80
200 - 999 pz.
€0,75
1000 - 3999 pz.
€0,70
4000 - 9999 pz.
€0,60
> 10000 pz.
€0,45
 
Prezzo di vendita: 0,45 €
Sconto
0,05 €
Prezzo standarizzato:
Descrizione

DESCRIZIONE GENERALE

DEFENDER FFP2 NR è una mascherina filtrante mono-uso e garantisce la protezione delle vie respiratorie contro particolato di tipo solido ed aerosol in concentrazioni non superiori a 10 (dieci) volte il limite di esposizione professionale (LT o TLV).

Il dispositivo è stato progettato per garantire anche la protezione delle vie respiratorie dall’inalazione di patogeni.

FFP2 con Potere di Filtrazione ≥ 94% (PFE ≥94%, BFE ≥99%).

L’uso delle mascherine deve essere sempre combinato con altre azioni di prevenzione/igiene personale e respiratoria. Va infatti sempre ricordato che nessuna misura da sola può fornire una protezione completa nei confronti delle infezioni ma soltanto una serie combinata di azioni. Il supporto è resistente all’acqua e non contiene leganti, lattice o colla come da dichiarazione del produttore.

 

CONTROLLO CARICA BATTERICA

La DEFENDER FFP2 è sottoposta a processo di sanifi           tramite tunnel di sterilizzazione UV.

Il facciale filtrante DEFENDER FFP2 è stato certifcato secondo la norma europea EN 149:2001+A1:2009 e marcato CE secondo la Direttiva 89/686/CEE e successive modifiche. MNA LABORATUVARLARI SANAYI TICARET LIMITED ŞIRKETI (organismo notificato n. 2841) è

responsabile della certificazione e del controllo del sistema di gestione della produzione. I prodotti sono fabbricati in una azienda certificata ISO 9001:2008.

TESI DI CERTIFICAZIONE Il facciale fi         DEFENDER FFP2 è conforme alla norma EN 149:2001+A1:2009 ed ha superato i test secondo i requisiti della classe FFP2 NR SENZA VALVOLA.

Determinazione dell’idrorepellenza e della pressione idrostatica TS ISO 811 (test della pressione idrostatica E/N:53).

Analisi sulla resistenza della cucitura EN ISO 13965-2 (dispositivo di prova della resistenza E/N:50).

Analisi e resistenza alla permeazione chimica liquida TS EN 659-A1 Parte 3.18 (Dispositivo di trasferimento di sostanze chimiche liquide E/N:107). L’analisi viene eseguita nella stanza di condizionamento e le condizioni ISO 139 PARTE 3.2 (23 ±2° C di temperatura e 50 ±4% di umidità relativa) vengono applicate per le condizioni ambientali.

EFFICACIA DEL MATERIALE FILTRANTE L’efficienza dle filtro è stata determinata con l’uso di cloruro di sodio e olio di paraffina. La classe FFP2 offre un’efficienza minima di filtrazione del 94%. Le proprietà di questi facciali filtranti restano invariate in termini di efficienza di filtrazione, anche dopo l’esposizione a lunghi periodi.

PERDITA DI TENUTA VERSO L’INTERNO Una sequenza di esercizi, per simulare la normale prassi di lavoro, utilizzando il respiratore. Durante questi esercizi si misura la quantità di cloruro di sodio che passa attraverso il facciale filtrante attraverso una sonda interna.

RESISTENZA RESPIRATORIA La resistenza respiratoria offerta dal facciale filtrante è stata verificata tramite prove realizzate a 30 l/min e 95 l/min per l’inalazione e a 160 l/min per l’espirazione. Per la classe FFP2 i valori fissati dalla norma sono rispettivamente 0.7 mbar, 2.4 mbar e 3.0 mbar.

 

 

INFIAMMABILITÀ I facciali filtranti oggetto di questa scheda tecnica sono stati sottoposti alle prove di infiammabilità rischieste dallo standard applicato. I test per la verifica di questo requisito sono stati condotti facendo passare i facciali filtranti attraverso una fiamma con temperatura pari a 800°C +/- 50°C ad una velocità di 6 cm/s. I facciali filtranti non devono bruciare per più di 5 secondi dopo la rimozione della fiamma.

 

ISTRUZIONI D’USO IMPORTANTE

La semi-maschera filtrante monouso qui descritta appartiene alla classe FFP2 senza valvola. La data limite di utilizzo del prodotto si trova sulla confezione dello stesso.

 

AVVERTENZE

  1. L’utilizzatore deve ricevere adeguate istruzioni prima dell’utilizzo dei facciali filtranti;
  2. I facciali filtranti non proteggono l’operatore da gas e vapori;
  3. Non utilizzare in ambienti con carenza di ossigeno, O2 inferiore al 17%;
  4. Non utilizzare quando le concentrazioni degli inquinanti sono pericolose per la salute o la vita;
  5. Non utilizzare come dispositivo di fuga;
  6. Lasciare il luogo di lavoro immediatamente: Se la respirazione diventa difficile, se si verificano vertigini, nausea, o sintomi
  7. Non modificare il respiratore;
  8. Eliminare e sostituire il respiratore se danneggiato, se aumenta la resistenza alla respirazione o comunque dopo 8 ore di utilizzo;
  9. Si consiglia l’uso in presenza di alcune caratteristiche fisiche (barba o basette lunghe) che non permettono il contatto diretto tra il volto ed i bordi di tenuta del respiratore;
  10. I facciali filtranti devono essere conservati in contenitori puliti, in un luogo asciutto con una temperatura da -20°C a +30°C e umidità relativa inferiore al 80% per un periodo massimo di 5 anni.

Il DPI monouso DEFENDER FFP2 NR prodotto da Camus srl garantisce la protezione contro l’inalazione di goccioline droplet al fine di prevenire l’infezione da SARS CoV-2 e contrarre la malattia COVID 19 nell’attuale emergenza pandemica.

Si consiglia di verifi l’integrità della mascherina prima dell’uso. Se notate lacerazioni e/o macchie richiedete una maschera sostitutiva. L’indicativo NR nella marcatura indica che la maschera non è riutilizzabile e deve essere gettata alla fi del turno di lavoro. 

 

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok